RoadMap 2021: soluzioni indipendenti e future-proof per Neodata Group

Un’Audience sempre più arricchita e di qualità: ecco la direzione che Neodata ha preso quest’anno per affrontare le sfide del mercato dell’Adv Digitale.

Un approccio completamente Customer Centric

In un contesto talvolta confuso, Neodata Group è un punto fermo per i suoi clienti. “Abbiamo pensato a una serie di webinar di prodotto per raccontare le nuove funzionalità di exaudi Audience Platform”. Matteo Torelli, Head of Sales di Neodata, ha spiegato: “l’obiettivo è duplice: da un lato vogliamo rendere consapevoli i nostri clienti di come stiamo andando incontro al cambiamento del mercato, dall’altro desideriamo che le aziende possano sfruttare al massimo le potenzialità di exaudi, per trarre dai propri dati il massimo valore possibile”.
Oltre ai webinar, previsti ogni tre mesi, un’intera sezione del sito web è dedicata agli Use Case, alle storie di successo dei clienti, che raccontano nel concreto la sinergia dei team, la collaborazione tra i reparti e i vantaggi ottenuti con le diverse soluzioni Neodata.

Cookie Apocalypse

Diamo il nostro contributo nel panorama internazionale del Digital Adv”. Da alcuni mesi Salvo Nicotra, CTO di Neodata, partecipa ai tavoli internazionali di Decision Making nell’ecosistema Digital. Project Rearc, il gruppo di lavoro organizzato da IAB, e W3C, World Wide Web Consortium, stanno esplorando nuove soluzioni verso le quali si muoverà il mercato pubblicitario digitale nei prossimi mesi. L’obiettivo è quello di sviluppare soluzioni solide, che permettano ai clienti di continuare ad attivare le loro azioni pubblicitarie in maniera efficace. “Sebbene siano stati un sistema di tracciamento fondamentale negli ultimi dieci anni, i cookie non sono mai stato l’unico”, sostiene Salvo. “Non dobbiamo trovare un’alternativa, ma pensare out of the box per dare forma a un sistema innovativo”.

I passi di Neodata per il 2021

La vicinanza ai trend internazionali ha permesso a Neodata Group di anticipare il mercato italiano. Gli sviluppi di exaudi Audience Platform per quest’anno, infatti, hanno al centro l’arricchimento dei dati di Prima Parte, asset sempre più fondamentale nelle strategie di marketing aziende.
La new entry 2021 è il Facebook Connector, il ponte che mancava alle aziende tra la propria Audience creata in exaudi e il mondo di Facebook (che include anche Instagram). Contexto è la fase 2 della Custom Taxonomy, un motore di Intelligenza Artificiale che garantisce alle aziende Brand Safety e Suitability. Infine, il grande tema dell’Identity, che è in fase di ricerca e che consentirà ai clienti Neodata Group di muoversi con i giusti strumenti nel mondo dell’Adv.

“Sarà un anno interessante e non vediamo l’ora di scoprire cosa ci riserva!”

Francesco Russo

Author Francesco Russo

More posts by Francesco Russo

Area

Contact Us


Please verify.
Validation complete :)
Validation failed :(
 
Thank you! 👍 Your message was sent successfully! We will get back to you shortly.