Non più soltanto le Audience basate sui Cookies, ma anche quelle basate su identificativi mobile, MAID-based, potranno essere importate in exaudi e attivate sulle DSP.

exaudi Audience Platform permette di effettuare analisi avanzate dei propri dati di Audience per costruire dei segmenti di pubblico con determinate caratteristiche.

Denisia Torrelli, Data Engineer di Neodata Group, ci racconta le novità dell’attivazione di queste Audience sulle DSP.

Denisia, cosa significa attivare un’Audience?

Attivare un’Audience significa rendere un certo segmento di pubblico il destinatario – target – di una campagna. Creare delle Audience verticali e personalizzate e attivarle in campagna è il modo migliore per aumentare le possibilità di conversione, perché il brand sa già che gli utenti di una Audience creata, per esempio, con determinati interessi, sono più sensibili della media della propria Total Audience agli argomenti su cui sto facendo la mia campagna.

Dove è possibile attivare le Audience?

exaudi è dotata di diversi connettori con piattaforme esterne e anche con DSP. Fino a oggi è stato possibile attivare Audience Cookie-based su Amazon DSP e DV360. Finalmente adesso è possibile attivare su questi canali anche Audience MAID-based, cioè basate su identificativi mobile.

Quindi non solamente le Audience create in exaudi?

Esatto. Le Audience MAID-based provengono dal di fuori di exaudi. In exaudi è possibile creare vari tipi di Audience, ma anche importarne da altre piattaforme esterne, sia di proprietà del cliente, sia acquistate da terzi. I segmenti importati diventano a tutti gli effetti parte integrante del pubblico gestito in exaudi e, a seconda del tipo di segmento, si possono fare azioni diverse. Se, per esempio, l’Audience importata è Cookie-based, questa può essere trattata in tutto e per tutto come una qualsiasi Audience creata all’interno di exaudi, purché avvenga la Cookie-matching. Se invece l’Audience è MAID-based è possibile creare dei segmenti Composite, ovvero segmenti costruiti utilizzando due Audience dello stesso tipo. In entrambi i casi è poi possibile attivarli sulle DSP.

Per tutte le Audience costruite dentro exaudi è disponibile una reportistica molto avanzata, anche personalizzabile a seconda delle esigenze del cliente. Per quanto riguarda le Audience importate, stiamo lavorando attualmente all’attivazione delle statistiche per i segmenti Cookie-based.

Francesca Miglio

Author Francesca Miglio

More posts by Francesca Miglio

Area

    Voglio ricevere la newsletter

    Autorizzo al trattamento dei miei dati personali per finalità promozionali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 - Privacy Policy